News Immobiliari

Resta aggiornato con le notizie dal mondo immobiliare estero

bogotà

BOGOTA’

Bogotà è la capitale della Colombia e del dipartimento di Cundinamarca.

Conta 9 milioni di abitanti.

Entità territoriale di primo ordine con poteri amministrativi solitamente riservati dalla costituzione colombiana ai dipartimenti, è il maggiore centro culturale ed economico del paese.

Divisa in 20 quartieri, è sede dei principali edifici governativi.

La città si trova nella Savana di Bogotá, su un altipiano a un’altitudine di 2 640 metri sul livello del mare.

Il suo fiume più importante è il Rio Bogotà.

Nelle vicinanze della città, c’è la grande riserva naturale della regione del Sumapaz, che è più estesa della città stessa.

Per via dell’altitudine a cui sorge, Bogotà ha un clima temperato con basse oscillazioni termiche durante tutto l’anno, a causa della sua vicinanza all’equatore.

Le stagioni, come altre località situate nei pressi dell’equatore, sono solamente due, una umida e una secca.

La nebbia è piuttosto comune a Bogotà, essendo presente 220 giorni all’anno con una prevalenza nel periodo da ottobre a marzo.

La città si trova nel Distrito Capital, il quale organizza e amministra la città e i suoi sobborghi.

Negli ultimi tempi Bogotà è diventata una meta turistica di grande interesse.

Se infatti negli anni 80 e 90 il crimine organizzato teneva lontano i turisti dalla capitale, ormai grazie ad alcune importanti iniziative sono stati compiuti rilevanti passi avanti.

Sono state realizzate anche grandi campagne pubblicitarie per sensibilizzare i turisti di tutto il mondo.

Nella città, grazie anche ad una maggiore sicurezza, sono sorti moltissimi alberghi, alcuni di extra-lusso, che hanno ulteriormente lanciato l’economia turistica della città.

Le principali attrattive sono il centro storico (La Candelaria), i grandi parchi botanici, il planetarium e i diversi osservatori astronomici.

La capitale della Colombia ha una rete di piste ciclabili molto estesa, è inoltre servita dall’Aeroporto Internazionale di El Dorado.

Bogotà dispone di un’ampia offerta culturale che è aumentata sensibilmente negli ultimi tempi.

  • Chiesa di San Francesco, 1550: è la chiesa più antica che si conserva in Bogotá.
  • Chiesa della Veracruz, 1554: Ubicata nella calle 16 con la carrera Séptima.
  • Chiesa del Terzo Ordine, anche chiamata “chiesa delle Stigmate”. Forma un tutt’uno con le chiesa di San Francesco e di Veracruz.
  • Chiesa di Nostra Signora di Egitto.
  • Casa de Moneda de Colombia, 1621: ex zecca della Colombia, nel 1975 fu dichiarata Monumento nazionale consolidandosi così come museo di arte e numismatica.
  • Osservatorio astronomico nazionale della Colombia, costruito nel 1803 dall’architetto Domingo de Petrés.
  • Museo di Arte Coloniale di Bogotá, noto anche come Casa de las Aulas.
  • Il Museo dell’oro del Banco della Repubblica, che ha la maggiore collezione di reperti precolombiani al mondo.
  • Il Museo Botero, dove si possono ammirare, oltre che numerose opere di Fernando Botero, anche quelle di altri artisti molto significativi, come Picasso, Mirò, Edgar Degas, Claude Monet, e tanti altri.
  • Il Museo de Arte Moderno de Bogotá (MAMBO)
  • Museo Nacional de Colombia
  • Il Museo de Arte Colonial
  • La Quinta de Bolívar

 

www.immobiliareestero.it

Segui le nostre pagine social per rimanere sempre connesso con noi:

Instagram: immobiliareestero.it

Facebook: immobiliareestero.it

Linkedin: immobiliareestero.it

Youtube: immobiliareestero.it