News Immobiliari

Resta aggiornato con le notizie dal mondo immobiliare estero

citta' del messico

CITTA’ DEL MESSICO

Citta’ del Messico è la capitale del Messico e di uno dei suoi 32 stati federati.

Centro politico, economico e culturale, raccoglie un decimo della popolazione nazionale e occupa una decima parte della Valle del Messico nel centro-sud del Paese.

Si tratta del più grande centro del Paese, nonché una delle città più popolose del mondo.

Secondo il rapporto urbanistico delle Nazioni Unite, la zona metropolitana di Città del Messico è l’agglomerato urbano più grande dell’emisfero occidentale e il secondo più grande del mondo dopo Tokyo.

Nella capitale le precipitazioni non sono abbondanti.

La stagione umida nel distretto parte da maggio fino a novembre, e la piovosità è molto maggiore nei mesi da giugno ad agosto.

A Citta’ del Messico si iniziarono a costruire edifici più alti di 30 metri agli inizi del XX secolo; il primo edificio della capitale che superò i 50 m fu il cosiddetto “Edificio La Nacional”; alto 55 metri con 13 piani, la sua costruzione iniziò nel 1930 e terminò nel 1932.

Tra gli edifici più rappresentativi del Messico moderno si trovano sicuramente la Biblioteca Centrale dell’UNAM.

Alta 50 metri con 14 piani, venne costruita nel 1953 e inaugurata nel 1955, caratterizzata dalla ricchezza plastica della spettacolare pittura murale di Juan O’Gorman.

L’opera fu dichiarata Monumento Artistico Nazionale, e nel luglio 2007 è stata nominata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

Sin dalla fine degli anni quaranta Città del Messico ha subito un boom di costruzione di edifici più alti di 120 metri; ottenendo così cinque record dei grattacieli più alti di tutta l’America Latina.

A metà degli anni novanta, si diede inizio al progetto di quello che sarebbe poi diventato uno dei maggiori e più moderni distretti finanziari del mondo, e sicuramente il più importante di tutta l’America Latina; il progetto includeva la costruzione di edifici moderni, tra i quali spiccano: la Torre Arcos Bosque Corporativo, questa fu la prima costruzione di Santa Fe che superò i 161 metri, dopo di questa torre sono seguite la Panorama Santa Fe, Santa Fe Pads, Punta del Parque Torres, Edificio H2O Condomini, Haus Santa Fe e recentemente vedranno la fine anche la Torre Amsterdam e le Torri Arcos Bosque.

Attualmente la capitale messicana sta attraversando un periodo di boom edilizio, sono in progetto e in costruzione ben 75 edifici di altezza superiore ai 250 metri.

Tra queste, la Torre Reforma di 244 metri con 57 piani e le Torri City Santa Fe, due grattacieli di 200 e 235 metri.

Come in tutto il Messico, la lingua dominante nel Distretto Federale è lo spagnolo, parlato dalla quasi totalità degli abitanti della capitale.

Sede di vari dei principali scenari della Cultura messicana, la capitale è anche il punto di incontro delle culture di differenti regioni e di diversi gruppi etnici presenti nel paese.

Pur essendo l’area urbana più estesa del paese a Città del Messico le espressioni culturali millenarie convivono fianco a fianco con i simboli della modernità.

Bisogna anche ricordare che Città del Messico è una delle città con il più elevato numero di teatri e musei del mondo.

 

www.immobiliareestero.it

Segui le nostre pagine social per rimanere sempre connesso con noi:

Instagram: immobiliareestero.it

Facebook: immobiliareestero.it

Linkedin: immobiliareestero.it

Youtube: immobiliareestero.it