News Immobiliari

Resta aggiornato con le notizie dal mondo immobiliare estero

dublino

DUBLINO

Dublino è la capitale della Repubblica d’Irlanda, oltre che la città più grande e popolata, non solo del paese, ma di tutta l’isola.

Fondata dai vichinghi come centro per il commercio di schiavi, la città è situata sulla foce del fiume Liffey.

Ovvero al centro della costa orientale dell’isola e di quella che oggi viene chiamata Dublin Region, affacciata sul mare d’Irlanda (in inglese Irish Sea).

È stata la capitale irlandese sin dai tempi medievali.

La città è in continua espansione urbanistica ed economica da qualche decennio, e contribuisce al PIL della Repubblica con 60 miliardi di euro.

Il clima di Dublino e di tutta l’Irlanda è di tipo oceanico non solo sulle coste ma anche all’interno, perché mancano alte catene montuose in grado di bloccare i venti provenienti dal mare.

Durante la guerra civile molte zone vennero distrutte: lo Stato Libero d’Irlanda successivamente ne restaurò parecchie, ma la città rimase in uno stato di superficiale abbandono fino agli anni sessanta.

In tempi recenti sono state molte le opere di restauro e ricostruzione, spinte anche dal boom economico che ha caratterizzato l’Irlanda negli anni 1990.

Queste nuove e moderne costruzioni e ricostruzioni hanno però snaturato le caratteristiche di tradizione e identità irlandese, rendendo Dublino una città sempre più simile allo standard della maggior parte delle capitali europee.

Elemento caratterizzante e storico dell’industria dublinese è senz’altro la St. James’s Gate Brewery, dove viene prodotta dal 1759 la celebre stout (birra di malto) Guinness.

Dopo la metà degli anni novanta, un considerevole numero d’imprese operanti nella farmaceutica e nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione si sono insediate a Dublino.

La sede operativa della Microsoft per l’Europa, l’Africa e il Medio Oriente è situata nella zona meridionale della città, all’interno del Sandyford Industrial Estate, così come le installazioni di Xerox Google.

La Intel e la Hewlett-Packard hanno importanti siti produttivi a Leixlip, a ovest di Dublino.

Facebook ha a Dublino il suo quartier generale per l’Europa.

La capitale irlandese è stata così soprannominata “Silicon Valley d’Europa”.

Nei servizi finanziari Dublino è un centro di rilevanza mondiale.

A titolo d’esempio all’International Financial Services Centre lavorano 14.000 persone, in settori che vanno dalle assicurazioni all’asset management, dalle gestioni di cassa per le aziende alle operazioni bancarie internazionali.

Dublino è uno dei centri principali della cultura irlandese.

Il quartiere di Temple Bar, attraversato dall’omonima via, è il punto principale della vita notturna più turistica, da sempre teatro di esibizioni di artisti di strada.

Talvolta viene visitato soltanto per il week-end da gente proveniente addirittura dalla Gran Bretagna.

La città ospita una delle più grandi comunità gay mondiali, nonostante l’omosessualità non sia più reato soltanto dal 1993.

Dublino è sede del National Print Museum of Ireland, dell’Irish Museum of Modern Art, della National Gallery of Ireland, dell’Hugh Lane Municipal Gallery, della Chester Beatty Library e di tre sedi del Museo nazionale d’Irlanda.

Tradizionalmente Dublino è caratterizzata dalla rivalità fra le zone separate dal passaggio del Liffey, ovvero quelle settentrionali (il Northside) e quelle meridionali (il Southside).

Il Northside è considerato come la zona della classe lavoratrice e operaia della città; il Southside come quella della borghesia e dei ceti più abbienti.

La città è servita da un aeroporto, il Dublin Airport.

 

www.immobiliareestero.it

Segui le nostre pagine social per rimanere sempre connesso con noi:

Instagram: immobiliareestero.it

Facebook: immobiliareestero.it

Linkedin: immobiliareestero.it

Youtube: immobiliareestero.it