News Immobiliari

Resta aggiornato con le notizie dal mondo immobiliare estero

francia

FRANCIA

La Francia, è uno Stato principalmente situato nell’Europa occidentale e nell’Europa meridionale.

La parte europea della Francia è chiamata Francia metropolitana ed è situata ad una delle estremità occidentali dell’Europa.

La Francia metropolitana comprende molte isole, soprattutto la Corsica e le isole costiere.

La Francia è inoltre composta da numerosi territori situati fuori del continente europeo, correntemente chiamati Francia d’oltremare, che le permette di essere presente in tutti gli oceani del mondo, salvo l’oceano Artico.

È il quarantaduesimo più grande stato del mondo sulla superficie terrestre.

Inoltre è anche il terzo paese più grande d’Europa, dopo la Russia e l’Ucraina, o il secondo se si includono i dipartimenti oltremare, e il più grande dell’Unione Europea.

La Francia possiede una grande varietà di paesaggi, che spaziano dalle grandi pianure costiere del nord e dell’ovest, alle catene montuose che caratterizzano il sud-est (Alpi) e il sud-ovest (Pirenei).

La Francia metropolitana ha quattro grandi zone climatiche: un clima oceanico ad ovest e nord-ovest; un clima semi-continentale nel nord-est; un clima mediterraneo nel sud e sud-est e un clima alpino nelle Alpi, nei Pirenei e nel Massiccio Centrale.

Nelle regioni d’oltremare, vi sono tre grandi tipi di clima: tropicale, equatoriale e subpolare.

La crescita della popolazione francese si presentava come una delle più forti dell’Europa, combinando una tasso di natalità superiore alla media europea.

La Francia gode di una delle speranze di vita più elevate del mondo.

La Francia è un paese laico e la libertà di religione è un diritto costituzionale.

Vi è una rigorosa separazione tra Chiesa e Stato e la vita pubblica è mantenuta completamente laica.

Il cattolicesimo è la religione predominante.

La lingua ufficiale è il francese.

Le principali divisioni amministrative francesi sono le regioni, che sono 18, i dipartimenti e gli arrondissement (circondari, cioè suddivisioni amministrative dei dipartimenti).

Questi circondari (arrondissement) sono divisi in cantoni e in comuni.

La Francia è un paese altamente urbanizzato; le sue città più grandi sono Parigi , Marsiglia, Lione , Tolosa, Nizza , Nantes , Montpellier , Strasburgo , Bordeaux , Lilla e Rennes.

Le forze armate francesi (Armées Françaises) sono forze militari e paramilitari sotto il comando supremo del Presidente della Repubblica francese.

La Francia vanta inoltre un corpo militare d’élite, la Legione straniera francese, che si compone di cittadini stranieri provenienti da oltre 140 paesi.

La Francia è membro permanente del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e dal 1960 è riconosciuto come uno stato con armi nucleari.

Possiede grandi industrie militari e una delle più grandi industrie aerospaziali del mondo.

La Francia è un membro delle Nazioni Unite e siede come uno dei membri permanenti del Consiglio di Sicurezza dell’ONU con diritto di veto.

È anche membro dell’Organizzazione mondiale del commercio (OMC), del Segretariato della comunità del Pacifico (SPC) e della Commissione dell’Oceano Indiano (COI).

 L’economia francese è una delle più forti del mondo e seconda in Europa dopo quella tedesca.

Pur essendo di tipo capitalista è caratterizzata da un significativo intervento dello Stato.

La Francia è al primo posto in Europa, e tra i primi nel mondo, per la quantità e la qualità dei suoi prodotti nel campo dell’agricoltura e dell’allevamento.

L’industria si articola in un fitto tessuto di piccole e medie imprese legate al territorio ma anche nei grandi colossi legati principalmente ai settori automobilistico, informatico, cosmetico, farmaceutico, gastronomico, della moda e dell’industria della musica.

Il settore terziario impiega la maggior parte della forza lavoro e prospera grazie alla quantità e qualità dei servizi offerti dallo Stato e al turismo (la Francia occupa il quarto posto mondiale per introiti derivati dal turismo).

Il suo peso economico è stato in grado di assicurare alla Francia un ruolo di primo piano sulla scena internazionale.

Il Paese ha beneficiato innegabilmente dalla sua posizione geografica al centro d’Europa e lungo i principali flussi commerciali che attraversano il continente, con importanti porti sul mar Mediterraneo, Canale della Manica e oceano Atlantico.

L’industria nucleare francese è ora un settore leader dell’economia e uno dei pilastri della sua politica energetica.

La Francia è il secondo maggior produttore di energia nucleare del mondo dietro solo agli Stati Uniti d’America.

La Francia è il paese più visitato nel mondo (per numero di arrivi internazionali, da 37 anni), anche se in termini di presenze turistiche si piazza al quinto posto.

Parigi è la prima città turistica in termini di arrivi (da 75 anni) e la Torre Eiffel è il monumento più visitato del mondo.

La Francia è al 4º posto per siti riconosciuti dall’UNESCO.

Il Paese si presenta come leader indiscusso in questo settore ed offre una grande varietà di monumenti e siti di notevole interesse.

I siti turistici più visitati sono: Torre Eiffel, Museo del Louvre, reggia di Versailles, Museo d’Orsay , Arco di Trionfo, Centre Pompidou, Mont Saint-Michel, Castello di Chambord, Sainte-Chapelle, Castello di Haut-Kœnigsbourg, Puy de Dôme, Musée Picasso e Carcassonne.

La rete ferroviaria della Francia, che si estende per 31840 km è la più ampia dell’Europa occidentale.

La Francia possiede il più alto ponte stradale del mondo: il viadotto di Millau.

L’Air France è la compagnia aerea di bandiera, anche se diverse compagnie aeree private offrono voli nazionali e internazionali.

Ci sono dieci grandi porti in Francia, il più grande dei quali è a Marsiglia.

 

www.immobiliareestero.it

Segui le nostre pagine social per rimanere sempre connesso con noi:

Instagram: immobiliareestero.it

Facebook: immobiliareestero.it

Linkedin: immobiliareestero.it

Youtube: immobiliareestero.it