News Immobiliari

Resta aggiornato con le notizie dal mondo immobiliare estero

Il Cairo

IL CAIRO

Il Cairo è la capitale dell’Egitto ed è stata fondata sul Nilo.

Conta circa 18 milioni di abitanti nel governatorato omonimo e circa 20,4 milioni di residenti nell’area metropolitana adiacente.

Creando così la mega metropoli cairota: la Grande Cairo.

Il Cairo è la città più popolosa dopo Lagos.

Il Cairo si trova sulla riva e sulle isole del Nilo, nel nord dell’Egitto, immediatamente a sud del punto in cui il fiume abbandona il corso del deserto e si rompe in due rami che formano la regione del delta del Nilo.

La parte più antica della città è sorta a est del Nilo, successivamente si è sviluppata verso ovest, incorporando i terreni agricoli vicino al fiume.

Questa parte occidentale della città è stata costruita sul modello di Parigi ed è caratterizzata da ampi viali, giardini pubblici e spazi aperti.

La zona orientale più antica è invece molto differente: è cresciuta in maniera disordinata nei secoli e presenta piccole viuzze affollate.

Mentre la parte occidentale del Cairo ospita palazzi governativi ed è contraddistinta da architetture moderne, quella orientale è disseminata di centinaia di antiche moschee di maggiore o minor grandezza.

Alcuni ponti collegano le isole sul Nilo di Gezīra e Roda, dove vi sono molti uffici e palazzi governativi.

Altri ponti attraversano completamente il Nilo collegando la periferia di Giza con il resto della città.

La città con il suo agglomerato urbano comprende inoltre tre centri minori: Imbaba, Eliopoli e Giza.

La zona ovest di Giza, oltre il deserto, è parte dell’antica necropoli di Menfi dove sono situate le piramidi egizie più famose, tra cui la grande Piramide di Cheope.

Circa 18 km a sud della città moderna, si trova la città di Menfi e, poco distante, la necropoli di Saqqāra.

Queste ultime due sono le città predecessori dell’antico Cairo.

La città ospita anche il più importante Museo Egizio del mondo.

Secondo la Organizzazione Mondiale della Sanità, il livello di inquinamento atmosferico al Cairo è quasi 12 volte superiore al livello di sicurezza raccomandato.

Il clima del Cairo è sostanzialmente di tipo subtropicale arido, con scarse precipitazioni concentrate nel semestre fresco e lunghissimi periodi di siccità.

La città è servita dall’Aeroporto Internazionale del Cairo e dall’omonima metropolitana.

E’ inoltre presente un secondo aeroporto civile ma non è ancora del tutto operativo.

Al Cairo si trovano molti musei di ogni genere; tra i più importanti vi sono:

  • Il Museo egizio del Cairo che ospita la più completa collezione di reperti archeologici dell’Antico Egitto al mondo. Gli oggetti in mostra sono 136 000 e molte altre centinaia di migliaia sono conservate nei magazzini.
  • Il Grande museo egizio, nella periferia della città, vicino alla necropoli di Giza, ospita oltre 100.000 reperti dell’Antico Egitto.
  • Il Museo nazionale della Civiltà egiziana che ospita una grande collezione di reperti dall’epoca dell’Antico Egitto sino all’arte egiziana moderna e contemporanea.
  • Il Museo copto del Cairo nella zona di Mar Girgis nella Cairo Vecchia, contiene centinaia di reperti cristiani di ogni tipo, dalle icone ai tessuti fino a manoscritti di grande importanza.
  • Il Museo d’arte islamica del Cairo è tra i più belli al mondo, con un repertorio raro.
  • Il Museo dell’Agricoltura, voluto da Fu’ad I d’Egitto, è tra i più antichi al mondo.

 

www.immobiliareestero.it

Segui le nostre pagine social per rimanere sempre connesso con noi:

Instagram: immobiliareestero.it

Facebook: immobiliareestero.it

Linkedin: immobiliareestero.it

Youtube: immobiliareestero.it